FIND THE BEST OFFERS FOR YOUR NEXT HOLIDAY IN CAORLE


From
To
Adults
Children


Send a request to all structures in the chosen category


From
To
Category

News / Eventi Caorle



30/01/2010 - Fair taste itinerant

Evento itinerante per la valorizzazione dei prodotti agricoli locali e della filiera corta. Da gennaio ad aprile 2010 nelle piazze di Mestre, Mirano, Chioggia, Caorle, San Donà di Piave. Valorizzare la filiera corta tra produttori locali e consumatori, riscoprire le produzioni alimentari tipiche del territorio, esaltare la stagionalità dei prodotti come caposaldo della cultura del cibo e del mangiar sano. Sono questi gli obiettivi di In Provincia c'è più Gusto, l'evento itinerante promosso dall'Assessorato alle Attività produttive, agricoltura e alimentazione della Provincia di Venezia, organizzato da Expo Venice e Teleart in collaborazione col CERS Consorzio Europeo per le Rievocazioni Storiche e le associazioni di categoria Cia, Coldiretti, Confagricoltura e Copagri.In Provincia c'è più Gusto si svolgerà durante cinque fine settimana tra gennaio e aprile nelle piazze di altrettanti centri della provincia: Venezia-Mestre (30-31 gennaio), Mirano (20-21 febbraio), Chioggia (6-7 marzo), Caorle (20-21 marzo) e San Donà di Piave (24-25 aprile)."Abbiamo pensato ad un invito ? dichiara Massimiliano Malaspina, Assessore provinciale alle attività produttive, agricoltura e alimentazione - a scoprire la propria identità attraverso la cultura del cibo e del mangiar sano, partendo dalla tradizione."Le associazioni di categoria presenteranno i prodotti di stagione con degustazioni e possibilità di acquisto. Per la prima volta sarà distribuito l'elenco delle oltre 400 aziende agricole che effettuano vendita diretta in Provincia. Il documento è disponibile anche sul sito www.agricoltura.provincia.venezia.it.Il CERS Consorzio Europeo Rievocazioni Storiche, coinvolgerà il pubblico nella storia dei "tesori" della terra e in particolare di quei prodotti, sale e spezie, che hanno garantito la secolare ricchezza della Repubblica Serenissima di Venezia. Si potrà così riscoprire le tecniche di produzione del pane, dalla macina all'impasto, di preparazione dei formaggi e valore aggiunto che la "Via delle Spezie" dei mercanti Veneziani ha dato alla cucina del territorio."E' un progetto innovativo, - prosegue l'Assessore Malaspina, - che per la prima volta porta la Provincia in piazza non come mero patrocinatore ma come capofila di un'iniziativa che coinvolge le associazioni di categoria."In Provincia c'è più Gusto è realizzato nell?ambito dell'attuazione della Legge Regionale n. 2/2006 con il Patrocinio dei Comuni di Venezia, Mirano, Caorle, Chioggia, San Donà di Piave.Valorizzare la filiera corta tra produttori locali e consumatori, riscoprire le produzioni alimentari tipiche del territorio, esaltare la stagionalità dei prodotti come caposaldo della cultura del cibo e del mangiar sano. Sono questi gli obiettivi di In Provincia c'è più Gusto, l'evento itinerante promosso dall'Assessorato alle Attività produttive, agricoltura e alimentazione della Provincia di Venezia, organizzato da Expo Venice e Teleart in collaborazione col CERS Consorzio Europeo per le Rievocazioni Storiche e le associazioni di categoria Cia, Coldiretti, Confagricoltura e Copagri. In Provincia c'è più Gusto si svolgerà durante cinque fine settimana tra gennaio e aprile nelle piazze di altrettanti centri della provincia: Venezia-Mestre (30-31 gennaio), Mirano (20-21 febbraio), Chioggia (6-7 marzo), Caorle (20-21 marzo) e San Donà di Piave (24-25 aprile). "Abbiamo pensato ad un invito ? dichiara Massimiliano Malaspina, Assessore provinciale alle attività produttive, agricoltura e alimentazione - a scoprire la propria identità attraverso la cultura del cibo e del mangiar sano, partendo dalla tradizione". Le associazioni di categoria presenteranno i prodotti di stagione con degustazioni e possibilità di acquisto. Per la prima volta sarà distribuito l'elenco delle oltre 400 aziende agricole che effettuano vendita diretta in Provincia. Il documento è disponibile anche sul sito www.agricoltura.provincia.venezia.it. Il CERS Consorzio Europeo Rievocazioni Storiche, coinvolgerà il pubblico nella storia dei tesori della terra e in particolare di quei prodotti, sale e spezie, che hanno garantito la secolare ricchezza della Repubblica Serenissima di Venezia. Si potrà così riscoprire le tecniche di produzione del pane, dalla macina all'impasto, di preparazione dei formaggi e valore aggiunto che la "Via delle Spezie" dei mercanti Veneziani ha dato alla cucina del territorio. "E' un progetto innovativo, - prosegue l'Assessore Malaspina, - che per la prima volta porta la Provincia in piazza non come mero patrocinatore ma come capofila di un'iniziativa che coinvolge le associazioni di categoria". In Provincia c'è più Gusto è realizzato nell'ambito dell?attuazione della Legge Regionale n. 2/2006 con il Patrocinio dei Comuni di Venezia, Mirano, Caorle, Chioggia, San Donà di Piave.


- NEWS

Cerca News a Caorle:


Ricerca per data:

Dal Al

Oppure per testo:

Testo