TROVA LE OFFERTE MIGLIORI PER LA TUA PROSSIMA VACANZA A CAORLE


Arrivo
Partenza
Adulti
Bambini


Invia una richiesta a tutte le strutture della categoria scelta


Arrivo
Partenza
Categoria

caorle: luoghi da visitare, itinerari e tradizione gastronomica

News / Eventi Caorle



Caorle: luoghi da visitare, itinerari e tradizione gastronomica

Situato in provincia di Venezia, a nord est della Laguna di Venezia, Caorle √® un piccolo centro di circa di 11.000 abitanti. Si tratta di una delle localit√† pi√Ļ pittoresche tra quelle appartenenti alla zona chiamata Veneto Orientale, il cui vanto √® il litorale di fine sabbia dorata esteso per circa 18 Km. Il nome della citt√† di Caorle deriverebbe, secondo una credenza tradizionale, da quello della dea pagana adriatica Capris, il cui culto era diffuso in antichit√† tra i popoli dell'alto Adriatico. Secondo un'altra versione, "Caorle" sarebbe una volgarizzazione del termine latino "caprulae" e sarebbe da spiegare con i numerosi greggi di capre selvatiche presenti nell?area boschiva Silva Caprulana, compresa tra i fiumi Livenza e Tagliamento. Caorle, panorama Caorle, panorama Cenni storici - Caorle Le origini della citt√† risalgono al I secolo a.C. Eletta sede vescovile nel VI secolo, Caorle divenne in seguito parte della Serenissima Repubblica. Nel XIII secolo ebbe inizio per la citt√† un periodo di decadenza che si protrasse fino all'epoca napoleonica. Nel XIX secolo, Caorle divenne possedimento austriaco , e nel 1818 venne annessa al patriarcato di Venezia. Itinerari e luoghi da visitare - Caorle Caorle, via del Centro storico Caorle, via del Centro storico Il Duomo di Caorle Caorle, Il Duomo Caorle, Il Duomo L'edificio, eretto nel 1038,√® consacrato a Santo Stefano Protomartire. La costruzione attuale presenta una pianta basilicale; il campanile cilindrico √® sormontato da un tetto con bifore. All'interno √® possibile ammirare importanti opere d'arte, tra cui la Pala d'Oro, L'Ultima Cena e sei tavole dedicate agli apostoli, conservate all?interno del museo parrocchiale. Santuario della Madonna dell'Angelo Caorle, Santuario della Madonna dell'Angelo Caorle, Santuario della Madonna dell'Angelo Situato lungo la costa, il Santuario √® raggiungibile attraverso il lungomare adornato dalla Scogliera Viva, una serie di bianchi scogli calcarei posti lungo la spiaggia e scolpiti da artisti di fama internazionale in occasione di un concorso annuale. L'edificio sacro √® il risultato della ricostruzione avvenuta nel 1944, ed √® dedicato all'arcangelo San Michele e alla Beata Vergine dell'Angelo. All'interno, da vedere una statua in legno raffigurante la Vergine col Bambino, la statua che raffigura Dio Padre che sorregge il mondo circondato da angeli e un rilievo dell'Arcangelo S. Michele. Sul soffitto della navata √® affrescata la scena del ritrovamento della statua della Madonna dell?Angelo ad opera dei pescatori. Notevole l'altare maggiore, in stile barocco.


- NEWS

Cerca News a Caorle:


Ricerca per data:

Dal Al

Oppure per testo:

Testo