TROVA LE OFFERTE MIGLIORI PER LA TUA PROSSIMA VACANZA A CAORLE


Arrivo
Partenza
Adulti
Bambini


Invia una richiesta a tutte le strutture della categoria scelta


Arrivo
Partenza
Categoria

News / Eventi Caorle



22/10/2009 - Settima Prova Trofeo d'Autunno a Caorle presso il centro Sportyland

Il centro polivalente dello Sportyland a Caorle, diretto dalla famiglia Daffinà, ospiterà domenica 25, la 7^ prova del circuito, la prova sarà valida come ultima prova del Provinciale, la presenza del comitato Provinciale della Federciclismo in massa con il presidente Olia, cerimoniere nel vestire le 13 maglie valide per il titolo lagunare. Circuito permanente con vere e proprie asperità, tanto da renderlo il più impegnativo in assoluto, lungo gli oltre 9km, sarà, tempo permettendo, un bellissimo quadro, l'attraversamento dei due laghi artificiali e l'arrivo adiacente a Cà Alleata, struttura del 700 addebita alla ristorazione e pernottamento, sarà teatro delle operazioni preliminari di verifica tessere e delle premiazioni il tutto grazie all'impegno di una famiglia di sportivi con Simeon e Paolo artefici dell'evento. Da notare che il circuito è già stato protagonista della Veneto-Cup di altre manifestazioni legate alle ruote grasse oltre al ciclocross. Un'esperienza collaudata e non mancheranno le sorprese, oltre all'invito di essere presenti, un sbirciatina alle classifiche valide per il Provinciale. La categoria giovanile vede per gli allievi un duello con Mazzuccato del club Alessandra di Chioggia e Celeghin dei Velociraptors di Torre di Mosto, la femminile sembra dominata dalla Beraldo dello Sportyland sulla Miranese Zorzetto. Gli esordienti vedono leader Oprea dei Velociraptors con 12 lunghezze su Roccon della Perla Verde, la Femminile dovrebbe consegnare il titolo alla Michieletto della Libertas Scorzè. Gli junior il padrone è Giraldin del club Alessandra organizzatori domenica a S.Anna. Gli sport incoronano il leader della Perla Verde di Eraclea Falcomer. M1: con un ex equo Salmasi del Rampiclub e Vidali dei Velociraptors a giocarsela. M2: sembra fatta per cazzarro dell'FPT ind.di S.M.di Sala, ma attenzione alle spalle dal vincitore di domenica scorsa Ranzato del team Bellatto di Peseggia che incalza a 10 lunghezze. M3: dovrebbe trattarsi di una prima per Boscolo del Bi&Bi di Chioggia che comanda con ampio margine di vantaggio su Maschietto dei Velociraptors. M4: padrone indiscusso della stagione e quindi del provinciale Ambrosi del Rampiclub di Noventa di Piave. M5: vede al comando l'eterno piazzato Masotti della Perla Verde, sarebbe un titolo per l'impegno e costanza sicuramente di valore atletico. Due i titoli per la femminile con la Teso della Perla Verde tra le Woman e tra le Elite l'ex tricolore Troldi della Bee On Bike di Camponogara.


- NEWS

Cerca News a Caorle:


Ricerca per data:

Dal Al

Oppure per testo:

Testo