TROVA LE OFFERTE MIGLIORI PER LA TUA PROSSIMA VACANZA A CAORLE


Arrivo
Partenza
Adulti
Bambini


Invia una richiesta a tutte le strutture della categoria scelta


Arrivo
Partenza
Categoria

News / Eventi Caorle



26/06/2009 - Prandin convocato per le Universiadi

Profumo d'azzurro in casa Reyer, fioccano le convocazioni. Simona Ballardini, reduce dal sesto posto agli Europei di Riga insieme a Mariangela Cirone, e Jenifer Nadalin, tagliata dal c.t. Giampiero Ticchi alla vigilia della partenza per la Lettonia, fanno parte della lista di giocatrici che parteciperanno ai Giochi del Mediterraneo in Abruzzo. Le dodici convocate si ritroveranno oggi a Pescara, rispetto agli Europei non ci sono Cirone, Ress, Alexander, Macchi e Grasso, sostituite da Bagnara, Mauriello, Nadalin, Ramon e Sciacca. L?Italia esordirà alla 26ª edizione dei Giochi del Mediterraneo il 28 giugno contro l?Albania (ore 19) a Ortona. Ritorna in azzurro, nazionale universitaria, anche Roberto Prandin, rientrato alla Reyer dopo il prestito alla Fulgor Fidenza (A dilettanti), che è stato convocato per le Universiadi in programma a Belgrado dal 2 al 12 luglio e da oggi sarà impegnato nel raduno collegiale di Caorle. Martedì 30 giugno è prevista la partenza per la Serbia. «E' la prima volta che parteciperò a una manifestazione ufficiale con la maglia dell'Italia - spiega Prandin, iscritto alla facoltà di Ingegneria Informatica, che lo scorso anno con l'Under 22 della LNP partecipò alla trasferta in Canada e States - sarà un?esperienza fantastica, una sorta di piccola Olimpiade. Saremo a contatto con atleti di tante discipline, saranno coinvolte circa 9000 persone tra atleti, tecnici e staff. L'Italia è stata inserita nel girone con Cina e Canada. In questa avventura ritrovo un vecchio amico come Edoardo Persico con cui ha condiviso le gioie della Reyer in B d'Eccellenza».


- NEWS

Cerca News a Caorle:


Ricerca per data:

Dal Al

Oppure per testo:

Testo