TROVA LE OFFERTE MIGLIORI PER LA TUA PROSSIMA VACANZA A CAORLE


Arrivo
Partenza
Adulti
Bambini


Invia una richiesta a tutte le strutture della categoria scelta


Arrivo
Partenza
Categoria

News / Eventi Caorle



13/07/2009 - Caorle: concluso il II Gran Premio Offshore e Endurance

Porto Santa Margherita di Caorle si conferma location d'eccellenza per gli sport nautici. Il II Gran Premio Offshore e Endurance - Trofeo Marina 4, disputato domenica 12 luglio, si è concluso con successo. La gara, valida quale quarta prova del Campionato Italiano Offshore ed Endurance e penultima prima delle finali, è stata organizzata dal Circolo Nautico Marina 4, in collaborazione con Nautica Yachting, Circolo Nautico Santa Margherita e il patrocinio del Comune di Caorle. Sabato sole e temperature estive hanno accolto i piloti, impegnati con le prove libere in spettacolari evoluzioni lungo la passeggiata a mare di Caorle, affollata di turisti e appassionati di questo sport ad alta velocità. La sera, nella splendida cornice della Darsena di Marina 4, si è svolto il tradizionale Party riservato ai piloti e agli ospiti, che hanno goduto di una serata mite e gustato le prelibatezze preparate da un team di cuochi d'eccezione. La gara di domenica si è svolta regolarmente sotto un sole benevolo e vento mite, intorno ai 3 nodi, condizioni ideali per questo sport. Alle boe di partenza, dodici imbarcazioni Offshore della classe C3 e diciassette delle varie classi Endurance. Oltre ai campioni Offshore Italiani (Bertolacci/Baglioni) ed Europei (Testa/Testa), al via anche tre equipaggi veneziani: Cardazzo/Pellizon, che non hanno concluso la gara per un inconveniente tecnico, Amadi/Alfonzi giunti quinti e Bevilacqua/Pallini, che hanno guadagnato la seconda piazza. Il Giro più Veloce Offshore è stato quello dell'imbarcazione C7 dei veneziani Cardazzo/Pellizon, con il tempo di 4 minuti, 37 secondi e 30 primi impegnato per percorrere il sesto giro delle 50 miglia complessive che costituivano il percorso a cinque lati. La vittoria è andata a Lo Piano/Pinelli, Bevilacqua/Pallini e Cucurnia/Castagni, protagonisti indiscussi tra le boe. Anche nella categoria Endurance, classe S2, due equipaggi veneziani: Ammendola e Tagliapietra, rispettivamente secondi e terzi di categoria. Imponente lo spiegamento dei mezzi in acqua per vigilare sul percorso di gara: tra questi anche gli uomini della Guardia di Finanza, della Capitaneria di Porto e dei Carabinieri di Caorle, attivamente impegnati a garantire la sicurezza dei partecipanti. Le gare si sono concluse con le premiazioni alle 14.00 presso il parterre di Marina 4, alla presenza della famiglia Lucchese, degli Sponsor e delle autorità cittadine. Il II° Gran Premio Offshore e Endurance - Trofeo Marina 4 si è concluso nella soddisfazione generale, tanto che gli organizzatori stanno già pensando all'edizione 2010.


- NEWS

Cerca News a Caorle:


Ricerca per data:

Dal Al

Oppure per testo:

Testo